Questo sito contribuisce alla audience di
Benvenuto!

Registrati gratis per accedere a tutte le discussioni

  1. anya

    anya Risparmiatore Platinum

    Blog Posts:
    0
    Registrato:
    25 Maggio 2009
    Messaggi:
    883
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Buongiorno, vi scrivo in questa sezione, se è' sbagliato vi chiedo scusa.
    Ho prenotato un'intervista retribuita con ********, interviste a milano.
    In pratica sono stata contattata ieri sera, stamattina mi hanno mandato il materiale necessario per eseguire l'intervista e mi hanno richiamata per chiarimenti sullo svolgimento del lavoro. Cos'e' successo... ho chiesto gentilmente se potevano iscrivere anche mia sorella e anche se non si potrebbe, hanno chiuso un occhio e mi hanno fatto prenotare l'intervista anche a nome suo. Oggi come dicevo mi hanno contattata per avere dei chiarimenti sullo svolgimento dell'intervista e mi hanno detto che non riuscivano a reperire mia sorella ( era a scuola fino alle 16) nel pomeriggio mi hanno ricontattata per chiedermi dove fosse e perche' non rispondeva ( era a fare una visita medica) dicendo appunto che non riuscivano a contattarla, io dicendo appunto che le avevo mandato un messaggio dicendo di richiamarli appena finiva , mi hanno detto che sarebbe stata esclusa dall'intervista. Io allora faccio presente che non c'era scritto da nessuna parte che oggi dovevamo essere ricontattate e che ogniuno ha i suoi impegni, hanno iniziato ad insinuare che io ero stata maleducata perche' non avevo ringraziato quando mi hanno fatto il favore di inserire anche lei ( cosa assolutamente non vera, perche' ho ringraziato piu volte per la cortesia) poi mi hanno detto che per 20 euro non muore nessuno e io ho fatto presente che avendo in famiglia 2 persone disoccupate 20 euro fanno piu che comodo. Sapete cosa mi è stato detto? NOI I DISOCCUPATI NON LI VOGLIAMO, IO COMANDO, IO DICO COSA TU DEVI FARE E TU ZITTA LO FAI, NON MI ROMPERE IL *AZZ* SE IO DICO CHE E' DA FARE COSI TU LO FAI E BASTA RICORDATI CHE QUELLA SENZA LAVORO SEI TU. TU ADESSO NON FAI PIU PARTE DEL MIO GRUPPO PERCHE' IO DECIDO, MI DEVI FARE L'INTERVISTA ENTRO LE 12 DI DOMANI MATTINA SE NO NON TI PAGO ( l'intervista e' da consegnare entro domenica), IO TI REGALO DEI SOLDI .
    Mentre cercavo di spiegare, questi continuavano a insultarmi gratuitamente, dicendo che dovevo moderare io i toni, di non urlare, quando il mio tono di voce era normalissimo.

    Detto questo io volevo solo segnalare la poca educazione e poca serieta' di questa azienda che pensa di regalare pane ai porci .. e non che sia semplicemente una sorta di lavoro per le persone vadano da loro a farsi intervistare per avere i buoni in omaggio.
    Mi hanno ricattata, insultata e direi che questo messaggio deve girare per far sapere quanto è successo. Ho tutto registrato quindi non mi sto inventando nulla.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 10 Settembre 2015
  2. sofia50

    sofia50 Risparmiatore Platinum

    Blog Posts:
    0
    Registrato:
    23 Agosto 2010
    Messaggi:
    789
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Capita anya certo che dovrei essere stupita da certi comportamenti ma, purtroppo, non lo sono affatto..la gente sta diventando davvero meschina..passatemi il termine..inoltre dietro una cornetta stanno diventando tutti dei leoni perché non credo che faccia a faccia siano capaci di usare certi termini senza prendersi le conseguenze..HAI TUTTA LA MIA SOLIDARIETà, DAVVERO!!!!!!!
     
  3. Marinella Lamarca

    Marinella Lamarca Guest

    Blog Posts:
    0
    Secondo me, se la gente è sgarbata al telefono, adotterà il medesimo comportamento anche in altri contesti.
     
  4. werdecc

    werdecc Risparmiatore Esperto

    Blog Posts:
    0
    Registrato:
    27 Dicembre 2012
    Messaggi:
    2.208
    Mi Piace Ricevuti:
    652
    anya , mi piacerebbe poterti dire di mandarli a ca.are, ma mi rendo conto che molte sono le situazioni in cui tocca ingoiare rospi giganteschi, chinare la testa ed andare avanti, ma voglio almeno darti la mia comprensione ed il mio incoraggiamento.Sii più forte di persone che vengono addestrate appositamente ad urlare per zittire ed intimorire l'interlocutore, è una tecnica a cui si può opporsi tacendo, rispondendo a monosillabi solo quando è necessario, ma resta lucida e dentro di te mandali affa.......continua a registrare, sarebbe meglio avessi testimoni durante questi colloqui telefonici o meno ed accertarti che non ci siano gli estremi per una denuncia di mobbing, anche se, lo sai quanto me, la strada sarebbe davvero in salita, per te.Mi viene da vomitare al solo pensiero, che una persona possa permettersi di agire in questo modo, hai tutta la mia comprensione.
     
Top