Questo sito contribuisce alla audience di
Benvenuto!

Registrati gratis per accedere a tutte le discussioni

  1. 51m0n4

    51m0n4 Risparmiatore Costante

    Blog Posts:
    0
    Registrato:
    25 Luglio 2011
    Messaggi:
    87
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Così tocca anche a me.... sono intollerante al lattosio fin da bambina, poi negli ultimi anni si sono aggiunte le uova. In questi ultimi mesi ho avuto strani malanni intestinali (crisi di vomito improvvise), gonfiore e dolore addominale ed aumento di peso spropositato, con repentino calo.
    Ho fatto tutte le analisi possibili ed immaginabili spendendo un patrimonio, poi ho pensato "sarò mica intollerante a qualcosa?"
    Giù con gli esami specifici ed escono fuori: lattosio, uova, legumi e funghi.
    In pratica non pozzo mangiare un c@tzo...

    Colazione: una tazza di orzo senza zucchero o un tè o una spremuta, un frutto e tre biscotti privolat con poca marmellata. Neanche il latte di soja posso più bere!

    Pranzo: tacchino (pollo no per via delle uova, maiale e vitello vengono nutriti con derivati del latte) oppure pesce bolliti o alla griglia con verdure a volontà (tranne ovviamente funghi, legumi e soja). Una volta alla settimana prosciutto crudo magro o il cotto senza lattosio e senza glutine.

    Cena: minestra di verdure (senza funghi o legumi), oppure riso o pasta (preferibilmente di mais o riso), con verdure a volontà. Patate bollite una volta alla settimana.

    Spuntini: un frutto, una spremuta, una bella tazzona di orzo o tè o tisana. Ed ovviamente almeno 1,5l di acqua naturale a temperatura ambiente al giorno. Come intollerante al lattosio non metabolizzo bene gli zuccheri quindi devo fare attenzione al tipo di frutta che consumo (niente fichi, banane e cachi) e devo limitare al minimo i carboidrati e lo zucchero nelle bevande....fishiettoop


    La maggior parte dei prodotti alimentari che potrò consumare sono quelli per le allergie e le intolleranze alimentari che si vendono in farmacia e nei reparti specializzati dei supermercati, a prezzi proibitivi.
    Devo dire addio a tutti i prodotti alla soja (gli unici dolci e gelati che potevo mangiare senza stare male erano i budini e le creme valsoia!!), addio alla pizza tranne quella fatta da me e una sola volta al mese, e devo acquistare delle robe che costano un patrimonio senza diritto ad esoneri.
    Perchè solo i celiaci ne hanno diritto, che capisco benissimo come stanno e non ce l'ho con loro, ma non vedo per quale motivo le intolleranze e le allergie alimentari non vengano trattate alla stessa maniera.

    Vabbè, mi sono sfogata che al quarto giorno di questa alimentazione deprimente ho l'umore a terra e vedo patate al forno ovunque, e dovrò tirarci avanti a vita.... E tra l'altro la vita sentimentale è frantumata e anche il lavoro non gira per il verso giusto stupito-emoticon
    Però ho già perso 2Kg e la pancia si è sgonfiata tantissimo! Inoltre il senso di nausea è diminuito molto e la sera non ho più le gambe gonfie come zamponi!!!
    Tra un mesetto vi faccio sapere come procede questa dieta disintossicante per le intolleranze.
     
  2. Cleo

    Cleo Risparmiatore Platinum

    Blog Posts:
    0
    Registrato:
    25 Settembre 2009
    Messaggi:
    788
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Riferimento: Lunedì ho iniziato la dieta per le intolleranze

    Coraggio cara, io l'ho fatta tre anni fa e non ti dico i patimenti.. ma lo fai per il tuo bene... FORZA!!! Siamo con te!
     
  3. 51m0n4

    51m0n4 Risparmiatore Costante

    Blog Posts:
    0
    Registrato:
    25 Luglio 2011
    Messaggi:
    87
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Riferimento: Lunedì ho iniziato la dieta per le intolleranze

    già segui da anni l'alimentazione forzata per lattosio e uova, quello che mi distrugge è la nuova intolleranza ai legumi: per me c'erano solo i prodotti alla soja, e ora solo marmellatine senza zucchero... :-(
     
  4. Ema

    Ema Risparmiatore Costante

    Blog Posts:
    0
    Registrato:
    16 Settembre 2009
    Messaggi:
    87
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Riferimento: Lunedì ho iniziato la dieta per le intolleranze

    Come ti capisco. Anch'io ho fatto una dieta del genere per le intolleranze quando avevo 14 anni. non potevo mangiare nulla. Già pesavo poco e quella settimana sono dimagrita di 4 kg. Io avevo tanto prurito e mi si gonfiavano le albbra e occhi e ero piena di bolle nel corpo.
    Alla fine non sapevano quali alimenti scatenassero la mia intolleranza però sono guarita col cortisone. Ora ho 27 anni e posso mangiare di tutto!
    IN BOCCA AL LUPO!
     
  5. cif76

    cif76 Guest

    Blog Posts:
    0
    Riferimento: Lunedì ho iniziato la dieta per le intolleranze

    Io ho scoperto casualmente di non sopportare più il cibo condito con le uova: mi provoca immediatamente vomito.
     
  6. ascionebarbara

    ascionebarbara Nuovo utente

    Blog Posts:
    0
    Registrato:
    8 Settembre 2012
    Messaggi:
    6
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Riferimento: Lunedì ho iniziato la dieta per le intolleranze

    ciao ragazze io sono una golosa di natura,eternamente a dieta.. ma dopo 4 figli non pretendo il ventre piatto il mio consiglio non mollate e fate sport almeno 3 volte a settimana IN BOCCA AL LUPO A TUTTE!!!!!
     
Top