Questo sito contribuisce alla audience di
Benvenuto!

Registrati gratis per accedere a tutte le discussioni

  1. verocasl

    verocasl Risparmiatore Gold

    Blog Posts:
    0
    Registrato:
    14 Luglio 2010
    Messaggi:
    212
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    vi piacciono le olive ascolane, ma quelle surgelate che si trovano al supermercato proprio non vi piacciono come a me??
    Io le faccio in casa, sono meravigliose, anche se ci vuole un po di tempo..

    Ingredienti:
    • 500 g olive verdi grandi denocciolate (le trovate anche al supermercato nella vaschetta sottovuoto)
    • 150 g carne macinata sceltissima
    • 50 g carne di maiale macinata
    • 80 g lardo in fettine sottili
    • 2 uova
    • pangrattato
    • cipolla
    • basilico
    • prezzemolo
    • olio
    • pepe
    • sale
    Premetto: il ripeno potrebbe avanzare, dipende dalla grandezza delle vostre olive e da quanto le riempite, con l'eccedenza io faccio le polpette che surgelo per i casi di emergenza:D

    Procedura:
    Soffriggere in un po' di olio evo alcune fettine di cipolla tritata finemente con un dado, aggiungere un po d'acqua, la carne, 20 g di lardo e far cuocere 20 min, se dovesse risultare troppo asciutto aggiungere un po di acqua.
    Aggiungere basilico, cipolla regolare di sale e aggiungere una spruzzatina di pepe.
    Togliere dalla pentola il tutto, passarlo al mixer far riposare mezzora.
    ATTENZIONE: il sughetto che rimane dovete lasciarlo nella pentola, farvi rosolare il lardo rimasto ed alla fine, quando si sarà ben sciolto, aggiungervi il pangrattato finche non si sarà asciugato.
    Dopo mezzora aggiungere al vostro composto il pangrattato al lardo, mescolare bene.
    Sbattere 2 uova in una fondina, salare leggermente.
    Mettere del pangrattato in un altra.
    Incidere le olive per il senso della lunghezza, riempirle con il composto, richiudere l'oliva delicatamente, passarla nell'uovo, nel pangrattato, poi ancora nell'uovo ed infine ancora nel pangrattato, questo perchè quando lo faccio una sola volta, l'impanatura mi si stacca subito, a voi la scelta dei passaggi.
    Friggere in abbondante olio evo, scolare su carta assorbente e mangiare!
    Sembra difficile, ma la ricetta in se è semplice, ci vuole solo un po di tempo (circa 2 ore).
    Io solitamente visto il lungo procedimento, ne preparo sempre tante, così le surgelo per le grandi occasioni!
    Restano croccanti e gustose!
    Spero vi sia piaciuta!:D
     
  2. Anto1979

    Anto1979 Risparmiatore Esperto

    Blog Posts:
    0
    Registrato:
    4 Novembre 2008
    Messaggi:
    2.782
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Riferimento: Olive ascolane

    Io le adoro!!! :D
     
  3. Charlyen

    Charlyen Risparmiatore Attivo

    Blog Posts:
    0
    Registrato:
    5 Giugno 2010
    Messaggi:
    40
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Riferimento: Olive ascolane

    Io me le faccio arrivare dritte dritte da Ascoli provincia fatte in casa...

    ... che squisitezza!!!!
     
Top